struffoli_2010_pic

Il cibo è cultura. Come la cultura, il cibo e quindi l’alimentazione si sono evoluti e si evolveranno nel tempo. Basti pensare alle patate e al pomodoro che furono portati in Europa dal Sud America alla fine del 1500. Come sarebbe oggi la nostra alimentazione senza di loro?

E chi sa mangeremo tra 10, 20, 30 anni?? Più speziato, più dolce, meno salato? Che abbinamenti??

Pensare che scopriremo nuovi frutti è oggi abbastanza improbabile, ma ciò non toglie che la nostra alimentazione possa diversificarsi. Naturalmente per introdurre nuovi elementi nella nostra dieta, dobbiamo conoscerli e apprezzarli, farci affascinare da odori e sapori diversi, “correre il rischio” di fare nuovi abbinamenti!

Intanto, nessuno ci impedisce di dar spazio all’immaginazione.

Delle ricercatrici del CNR IREA di Milano e del Centro Comune di Ricerca hanno proprio ideato una serie di 5 laboratori aperti al pubblico, i Food Fututring Tours in cui immaginare il cibo del futuro. Nella sede di EXPO 2015, i partecipanti saranno guidati dagli esperti in un tour attraverso i padiglioni, durante il quale dovranno raccogliere le loro impressioni e poi discuterle tra loro per formulare possibili scenari futuri.

In tal modo si vuole portare nel dibattito le suggestioni e le opinioni dei cittadini, in genere considerati solo consumatori, con lo scopo di esplorare altri modi in cui l’agire umano può essere motore di cambiamento e può contribuire a “nutrire il pianeta” con la qualità.

I tour si terranno il 30 maggio, 21 e 29 giugno, 10 e 28 settembre e la prenotazione è obbligatoria. Il programma è impegnativo, visto che richiede 2 ore al mattino e 2 al pomeriggio, ma sicuramente affascinante. Il biglietto di ingresso ad Expo è a carico degli organizzatori e verrà consegnato ai partecipanti il giorno del Tour.

Alla fine del percorso verrà prodotta una Carta delle idee in cui verranno raccolte le suggestioni, i suggerimenti, gli scenari emersi dai laboratori attorno al tema del cibo del futuro e del futuro del cibo. Il 24 ottobre 2015, presso il Padiglione dell’Unione Europea si terrà un evento finale in cui verranno presentati i risultati dei 5 Tour e verrà avviata una discussione sul tema in presenza di un esperto di Future Food.

Food Futuring Tours, A participatory visionary lab to think and tinker with the future of food @EXPO2015 in Milan.

Annunci