Fossili di 52 milioni di anni fa del genere Physalis della famiglia delle Solanacee dell’area Gondwana-Patagonia  sono stati identificati come una nuova specie, caratterizzata da calici molto gonfi a cinque lobi. La ricerca pubblicata su Science dimostra che la famiglia delle Solanacee si è diversificata ben prima della frattura del supercontinente Gondwana. I fossili infatti sono notevolmente più antichi  delle corrispondenti date di divergenza molecolare. Per raccontare la scoperta, è stato anche prodotto un video:

Annunci